Il pollo in potacchio è un secondo piatto a base di carne d’origine marchigiana. Chiamata anche pollo in putacchio, la preparazione prevede la brasatura del pollo in un sughetto con: aglio, odori vari, pomodoro, vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Ecco come preparare un ottimo pollo in potacchio.

Ingredienti per 4 persone: un pollo – 2 spicchi di aglio – un rametto di rosmarino – una cipolla – filetti di pomodoro – un bicchiere di vino bianco secco – 50 ml di olio extravergine di oliva – sale – pepe.

Contenuti dell'articolo

Preparazione del pollo in potacchio

Pulite il pollo, lavate e fatelo a pezzi grandi. Poi tritate l’aglio e la cipolla per farli imbiondire bene in padella con l’olio. Unitevi il pollo in pezzi e mescolate di tanto in tanto con un mestolo di legno. Bagnate il pollo con del vino bianco, salate, pepate e lasciate evaporare il tutto, quindi unitevi il rosmarino e i pomodori precedentemente privati della buccia e tagliati a pezzetti.


Coperchiate e fate cuocere il pollo in potacchio a fuoco basso per mezz’ora, ricordandovi di rimestare di tanto in tanto. Se il pollo dovesse risultare troppo asciutto, bagnatelo con dei mestoli di acqua calda. Una volta che il pollo sarà pronto, servitelo in tavola ancora caldo.

pollo al patacchio


Vota la Ricetta
[Total: 2 Average: 5]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *