L’altro giorno, vi abbiamo detto come preparare dei gustosi piselli con prosciutto cotto tagliato a cubetti ora è la volta di un contorno o piatto unico simile ma di tutt’altro sapore: i piselli con guanciale fresco, tagliato sempre a cubetti e cucinati in un piccolo tegame dai bordi alti.

Questa ricetta dal sapore un po’ rustico e semplicissima da preparare e necessita solo di pochi ingredienti che tutti noi abbiamo di sicuro nelle nostre dispense, quali: piselli (meglio se freschi), guanciale, cipolla, brodo vegetale (o in sostituzione acqua, anche se il sapore non sarà certo lo stesso), olio, sale e pepe.

Ingredienti per 4 persone: 500 grammi di pisellini – una cipolla piccola –  200 grammi di guanciale – brodo – olio extravergine di oliva – sale – pepe.

Preparazione dei pisellini al guanciale

In un tegame mettete dell’olio extravergine di oliva, in cui farete imbiondire la cipolla finemente tritata. Aggiungete i pisellini, salate, pepate e aggiungete un po’ di brodo vegetale, di modo che i pisellini possano cuocere lentamente.


Trascorsi 10 minuti, unitevi il guanciale tagliato a pezzetti, e continuate la cottura, rimestando di tanto in tanto per scongiurare che i pisellini attacchino sul fondo del tegame. Una volta pronti, (dopo 20 minuti circa), servite i pisellini con guanciale come ricco contorno di carne o come piatto unico accompagnato da pane fresco, magari bruscato sulla griglia.Piselli con guanciale


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *