Le cozze gratinate sono ottime sia come antipasto che come primo piatto, tutto al sapore di mare. Esse sono un piatto molto amato da tutti i ristoranti della penisola italica e sono caratterizzate da due elementi : la semplicità di realizzazione e dalla leggerezza. Provare per credere! Ingredienti: Cozze – 1 Kg., Aglio – 3 spicchi, Vino bianco mezzo bicchiere, Mollica di pane raffermo – 80 Gr., Prezzemolo tritato – 3 Cucchiai, Olio Extravergine di oliva – 4 cucchiai, Peperoncino – 1, Parmigiano – 50 Gr., Pepe Q.B.

La preparazione
cozze-gratinate
Pulite bene i molluschi raschiandole con un coltello, una volta terminata l’operazione di pulitura, ponete in un tegame un cucchiaio di prezzemolo tritato, poi l’aglio a spicchi, il peperoncino senza i semi e irrorate il tutto con il vino bianco. Subito dopo, mettete un coperchio sulla pentola e attendete che le cozze si aprano a fuoco vivace.


Scolate le cozze, filtrando il sughino di cottura. In un recipiente mettete la mollica di pane tritata, due cucchiai di prezzemolo, gli spicchi d’aglio tritati, l’olio e il parmigiano grattugiato.

A seguito amalgamate tutti gli ingredienti, aggiungendo il liquido di cottura delle cozze, finchè tutto diventerà cremoso. Poi pepate e riempite le cozze pronte con l’amalgama preparata precedentemente. Ponetele su una teglia ricoperta da carta da forno  e cuocetele in forno già caldo a 250° per 10 – 15 minuti e sfornate quando saranno ben dorate.

Stampa la ricetta