Le crespelle prosciutto e fontina sono originarie della Valle d’Aosta. Quando avete ospiti e volete preparare qualcosa di sfizioso e veloce senza rinunciare al gusto, non c’è nulla di più indicato che portare in tavola queste crespelle salate.

Se volete potete anche realizzare le sfoglie in anticipo, farcirle e poi infornarle un attimo al momento opportuno, per far in modo che la besciamella e il prosciutto del ripieno si scaldino e il formaggio si fonda per bene.

Una variante delle crepelle prosciutto e fontina sono le crespelle alla fiorentina – nate appunto a Firenze –  e ripiene con  una purea di ricotta e spinaci a cui si aggiunge una farcia esterna fatta con passata di pomodoro, parmigiano grattugiato e besciamella.

Ingredienti per 4 persone

100 grammi di farina 00’
100 grammi di burro
¼ di l di besciamella
2 uova
Un bicchiere di latte –
200 grammi di fontina valdostana affettata
150 grammi di prosciutto crudo o cotto
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale


Preparazione delle crespelle con prosciutto e fontina

  • Mettete la farina in una ciotola capiente e poi unite le uova sbattute, una presa di sale, 30 grammi di burro fuso e poi mescolate.
  • Successivamente, aggiungete lentamente il latte, proseguendo a mescolare fino a ottenere un amalgama liscio e senza grumi.
  • Mettete quindi il composto a riposare in frigorifero per qualche ora.
  • Trascorso questo tempo, procuratevi una padella antiaderente di medie dimensioni e ungetela appena con del burro.
  • Amalgamate nuovamente la pastella e stemperatela con due cucchiai di acqua in modo che si ammorbidisca.
  • Quindi ponete la padella sui fornelli a fuoco basso e mettete al suo interno un coppino di composto distribuito su tutto il fondo.
  • Quando la crespella sarà divenuta solida, prendendo anche un bel colorito, giratela dall’altro lato con l’aiuto di una paletta e fatela cuocere.
  • Una volta che avrete preparato tutte le frittelle, ponetele su un piatto da porta, l’una su l’altra e fatele riposare.
  • Ricordate, che in fase di cottura delle crespelle il fondo della padella si asciugherà, andrà perciò unto con un altro pochino di burro per poi proseguire la preparazione.
  • Mettete ora una fettina di fontina e una di prosciutto cotto oppure crudo su ogni singola crespella, quindi piegatele tutte a metà.
  • Ungete completamente una pirofila con poco burro e disponetevi al suo interno le crespelle prosciutto e fontina una di fianco all’altra.
  • Ricopritele con una strato di besciamella e uno di parmigiano grattugiato. Infine, fatele gratinare in forno per 15 – 20 minuti a 180°C e servitele in tavola.

    Crespelle prosciutto e fontina

Stampa la ricetta