Con la primavera ormai alle porte cosa c’è di meglio di un piatto leggero e colorato come la frittata di carciofi? Noi della Cucina di Bacco ve ne vogliamo proporre una da realizzare con i carciofini sott’olio.

I sott’olio che spesso non sappiamo come utilizzare, se non solo come triste contorno di piatti a base di carne, come una cotoletta panata o un bistecca. La frittata di carciofi sott’olio sarà ancora più semplice da realizzare della classica frittata ai carciofi, perché in questo caso i carciofini –  teneri e saporiti – sono già tagliati a spicchi e conditi con erbe aromatiche varie. Per preparare la frittata di carciofi sott’olio poi, utilizzeremo un delle verdure di stagione, il che non è da sottovalutare.

Ingredienti per 4 persone: 4 uova – latte per ammorbidire – una boccetta di carciofini sott’olio tagliati a spicchi – olio per friggere – sale.

Preparazione della frittata di carciofi sott’olio

In una ciotola sbattete 4 uova, aggiungendo un poco di latte e sale quanto basta. Intanto, prendete i carciofini sott’olio e fateli sgocciolare quando più possibile per perdere l’olio in eccesso. Una volta sgocciolati metteteli nella ciotola con le uova sbattute e il latte e amalgamateli bene con il composto.


Prendete una padella e mettetevi dell’olio extravergine di oliva, nel quale farete friggere la frittata per circa due minuti per lato. Quando sarà pronta mettetela in un piatto su della carta assorbente e servitela belle calda.

Frittata di carciofi

 

 


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *