L’insalata di polpo e patate è un antipasto fresco e leggero, perciò appropriato per i menù della stagione estiva. L’insalata di polipo e patate certo non può mancare sulle tavole dei ristoranti di Calabria e Campania, che di questo piatto ne hanno fatto un caposaldo. Ma l’insalata può essere considerata anche un piatto unico, completo e nutriente. Per la preparazione bisogna prediligere patate a pasta gialla, la cui polpa e meno friabile e quindi meno sfaldabile in cottura della patate a pasta bianca. Vediamo ora, come preparare l’insalata di polpo e patate e quali sono gli ingredienti da utilizzare.

Ingredienti per 4 persone: 1 polipo fresco di 1 Kilo (già pulito) – 1,5 kg di patate – olio extravergine di oliva – sale – pepe – un ciuffo di prezzemolo – succo di un limone

Preparazione dell’insalata di polipo e patate

Lavate il polipo e mettetelo in una grossa pentola coperta di acqua fredda, che farete poi bollire. Una volta raggiunto il bollore continuate la cottura del polipo per 35 – 40 minuti all’incirca. Poi, fatelo raffreddare nella sua acqua e pulitelo sotto l’acqua corrente eliminandone più che potete la pelle.


Subito dopo tagliate il polipo a tocchetti di 2 o 3 cm e mettetelo da parte, per poi cuocere le patate in acqua salata, pelandole e tagliandole a dadini abbastanza grossi. Ora preparante un salmoriglio fatto con succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Amalgamate le patate con il polipo e condite il tutto con l’intingolo e del prezzemolo tritato.

Insalata-di-polipo-e-patate


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *