Mozzarelline impanate


Per ottenere delle mozzarelline impanate a dir poco perfette, vi basterà seguire questi semplici consigli: innanzitutto comprate le mozzarelline il giorno prima del loro utilizzo. Privandole dell’acqua dove sono immerse e conservandole in frigo.
Al momento di panarle poi, cospargetele due volte di farina, calatele due volte nell’uovo e due volte nel pangrattato, così da renderle ancora più croccanti.
Infine, l’olio in cui le friggerete, dovrà essere caldo, ma non eccessivamente bollente.
Procediamo ora alla realizzazione vera e propria delle mozzarelline panate.

Ingredienti per 4 persone
Mozzarelline – 250 grammi
Uova (intere) – 2
Farina
Pangrattato
Per Friggere:
Olio di semi


Preparazione delle mozzarelline panate
Disponete tre piatti sul tavolo, in cui metterete rispettivamente: farina, uova sbattute e nell’altro pangrattato.
Intanto, fate scolare bene le mozzarelline dal siero in eccesso, passandole ben bene prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Ripetete questa operazione una seconda volta, procedendo a una seconda fase di impanatura, mettendo abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti.
Quando l’olio sarà caldo, ma non eccessivamente bollente, friggetevi le mozzarelline, ricordandovi di girarle spesso, fino a che, non saranno belle dorate.
Infine, con l’aiuto di una schiumarola fatele scolare e asciugatele su carta assorbente da cucina.

Mozzarelline impanate


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

1 commento

  1. […] stuzzichino che potete trovare in tutti i pub o bar insieme alle mozzarelline impanate o alle polpette fritte saranno più semplici che mai seguendo la nostra ricetta!!! Ingredienti (per […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.