Gli spaghetti mare e monti si preparano unendo agli spaghetti funghi porcini di stagione, congiuntamente ai calamari e poi altri semplici ingredienti che tutti noi possiamo avere nei nostri frigoriferi e nelle nostre dispense, quali: vino bianco secco, prezzemolo, olio extravergine di oliva, pomodorini ciliegini, aglio, sale e pepe. Un primo piatto da re con mare e monti insieme appunto…

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di spaghetti – 400 grammi di calamari – 400 grammi di funghi porcini freschi – un bicchiere di vino bianco secco – 40 ml di olio extravergine di oliva – un mazzetto di prezzemolo – uno spicchio di aglio – 400 grammi di pomodorini ciliegini – sale – pepe

Preparazione degli spaghetti mare e monti

Pulite bene i funghi porcini freschi e i calamari, lavateli e tagliateli a pezzi. Metteteli in una padella larga con olio extravergine di oliva e lo spicchi d’aglio tritato. Fate rapprendere il condimento e poi sfumatelo con il vino bianco secco e rigirando con un mestolo, lasciate evaporare. Poi, addizionateli i pomodorini ciliegini tagliati in quattro. Salate e pepate. Lasciate cuocere il sughetto per 15 minuti e fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Quando gli spaghetti saranno cotti e al dente, scolateli e amalgamateli bene al condimento e mettete sugli spaghetti e il sugo del prezzemolo fresco lavato e tritato, facendo saltare in padella gli spaghetti more e monti per alcuni minuti prima di portarli in tavola.


spaghetti-mari-e-monti

Stampa la ricetta