Le tagliatelle con filetti di trota e zucchine sono un piatto davvero sfizioso ed estivo. Se in questo periodo dal vostro orto avete raccolto tante zucchine e non sapete come cucinarle questa può essere una buona soluzione…

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di tagliatelle
250 grammi di filetti di trota
4 pomodori pelati
3 zucchine
Una cipolla
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale
Pepe


Preparazione delle tagliatelle con filetti di trota e zucchine

  • Spellate e diliscate i filetti di trota, poi lavateli accuratamente sotto l’acqua fredda corrente, asciugateli bene e tagliateli a strisce.
  • Pulite la cipolla e fatene un trito.
  • Lavate anche le zucchine e tagliatene le due estremità, facendole poi a rondelle con un coltello affilato.
  • Fate scolare dal liquido di conservazione i pomodori pelati e fateli a cubetti.
  • Prendete una padella capiente e fate scaldare al suo interno dell’olio extravergine di oliva.
  • Aggiungete quindi la cipolla tritata facendola appassire e quando avrà assunto un colorito dorato unitevi anche la trota già tagliata e pulita.
  • Lasciate che le zucchine e la trota prendano sapore, quindi bagnatele con il vino bianco secco, lasciandolo poi evaporare completamente.
  • Unite i pomodori pelati e le zucchine e condite il tutto con sale e pepe, facendo cuocere a fuoco lento e bagnando – se necessario – con un poco di acqua calda.
  • Nel frattempo che il condimento sarà pronto, cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e una volta cotte, scolatele ancora al dente.
  • Versate in ultimo le tagliatelle in padella con il condimento di filetti di trota e zucchine, mescolando bene con un mestolo di legno.
  • Servite le tagliatelle con filetti di trota e zucchine ancora calde.

    Tagliatelle con filetti di trota e zucchine

Stampa la ricetta