Le alici alla marinara con aglio e origano sono originarie di Livorno ma sono conosciute e apprezzate anche nel sud Italia, specialmente in Campania e Calabria. Un secondo piatto di pesce, semplicissimo da preparare e proveniente dalla cucina povera di origine italiana.

Volendo potete arricchire ancor di più le vostre alici alla marinara con aglio e origano – già ricche di Omega 3 e sali minerali e perfette per chi segue una dieta ipocalorica e quindi povera di grassi – anche con una spruzzata di limone, una volta che saranno state impiattate e con dei crostini di pane da intingere nel sughetto.

Ingredienti per 4 persone

Un chilo grammi di alici fresche
2 spicchi di aglio
Mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
Un bicchiere di aceto di vino bianco
Mezzo bicchiere di acqua
Origano o prezzemolo fresco
Pepe
Sale Q.B.


Preparazione delle alici alla marinara con aglio e origano

  • Togliete la testa alle alici, evisceratele e lavatele per bene sotto l’acqua fredda corrente. Se volete potete anche evitare di togliere la spina centrale.
  • Prendete una padella dai bordi abbastanza alti e sufficientemente capiente per contenere tutte le alici fresche, formando due file con i pesci a vostra disposizione, lasciando un po’ di spazio tra un’alice e un’altra.
  • Salatele bene e pepate.
  • Bagnate le alici con un bicchiere di aceto di vino bianco.
  • Poi fate un trito molto fine con l’aglio a vostra disposizione e distribuitelo sulle alici, unendo anche due cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva.
  • Aggiungete in fine mezzo bicchiere di acqua, quasi a coprire le alici alla marinara con aglio e origano.
  • Mettete la padella sul fuoco e attendete che le alici comincino a bollire, per poi abbassare la fiamma e far cuocere per altri due minuti appena, scuotendo un poco la padella per evitare che si attacchino.
  • Trascorso questo tempo, togliete dal fuoco le alici alla marinara con aglio e origano e conditele con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e una bella manciata di origano, che a piacere può essere sostituito anche con un battuto di prezzemolo fresco.
  • Se volete con le alici fresche potete fare anche in insalata di alici prezzemolo e limone alla calabrese. Alici alla marinara con aglio e origano

 

 

Stampa la ricetta