I biscotti di vetro sono una ricetta semplice per Natale che soprenderà grandi e piccini, eleganti anche per essere utilizzati come segnaposto.

Cosa sono i biscotti di vetro

I biscotti di vetro sono molto veloci da preparare, sono infatti realizzati con della pasta frolla e una volta intagliati con delle formine a stella sono riempiti nella parte centrale con delle caramelle alla frutta senza ripieno edure, come quelle che ci regalavano i nostri nonni un tempo.

Se non riuscite a trovare delle caramelle dure senza ripieno e alla frutta per i biscotti di vetro andranno benissimo dei Chupa Chups alla frutta tritati.

I biscotti di vetro inoltre, sono perfetti per addobbare il vostro albero di Natale in modo originale e di grande atmosfera – proprio come i tradizionali biscotti di Natale di pasta frolla–  vi basterà fare un forellino nella parte superiore degli stessi e una volta cotti aggiungere un nastrino rosso o dai colori natalizi.

Vedrete che effetto meraviglioso faranno questi biscotti di vetro una volta accese le lucine dell’albero di Natale! La parte centrale di questi biscotti, chiamati anche “a vetrata” o “a specchio”, vi lascerà incantati… Vedrete una superfice trasparente e dai colori caldi, proprio come quella delle vetrate delle chiese gotiche!

Saranno altrettanto belli da regalare ad amici o parenti all’interno di piccole scatoline di latta o di cartone, magari aromatizzati anche con la spezia che più vi piace: zenzero, cannella in polvere, anice o semplicemente della buccia di arancia grattugiata.

Ingredienti per 16 biscotti di vetro

100 grammi di burro
Un tuorlo d’uovo
100 grammi di caramelle dure alla frutta senza ripieno
180 grammi di farina 00’
100 grammi di zucchero semolato
Un cucchiaino di bicarbonato
Una bustina di vanillina


Preparazione di biscotti di vetro

  • Su un piano di lavoro disponete la farina a fontana con il classico buco al centro, in cui metterete il burro a pezzetti a temperatura ambiente, la bustina di vanillina, lo zucchero semolato, il tuorlo d’uovo e un cucchiaino di bicarbonato.
  • Impastate il composto per i biscotti di vetro fino ad ottenere un pasta morbida.
  • Con la frolla formate una palla che avvolgerete nella pellicola trasparente e metterete per 30 minuti in frigorifero a riposare.
  • Trascorso questo tempo, con l’aiuto di un mattarello stendete l’impasto fino a raggiungere uno spessore di 3 millimetri.
  • Procuratevi degli stampini per biscotti in alluminio o di plastica a forma di stella, di due misure differenti e iniziate a formare i vostri biscotti di vetro.
  • Ricavate una stella con lo stampino più grande e poi con il secondo stampino per biscotti più piccolo realizzate un’altra stellina, ottenuta premendo nel centro della stella più grande.
  • Mettete quindi i biscotti di vetro su una placca rivestita da carta oleata, ad una certa distanza gli uni dagli altri in modo che non si attacchino in fase di cottura.
  • Intanto, pestate le caramelle dure alla frutta in modo che vengano tritate in modo fine e una volta che i biscotti di vetro saranno cotti mettetele al centro di ognuno di esso, ricoprendo il tutto completamente.
  • Rimettete i biscotti di vetro in forno e fateli cuocere per altri 10 minuti a 180°C.
  • Una volta che i biscotti di vetro saranno cotti sfornateli e fateli raffreddare completamente, prima di toglierli dalla placca da forno e metterli in un bel piatto da portata.

    ***Biscotti di vetro