Come fare le stelle filanti dolci di Carnevale

Se siete stufi dei soliti dolci di Carnevale preparate queste stelle filanti dolci, croccanti e colorate, che metteranno allegria sulla vostra tavola delle feste e stupiranno grandi e piccini. Le stelle filanti dolci sono facilissime da realizzare e le potete fare seguendo la nostra ricetta – molto simile alle Chiacchiere – o utilizzando quella che di solito prediligete per le vostre Bugie di Carnevale.

 

Come preparare le stelle filanti dolci di Carnevale?

Una volta fatto l’impasto e averlo steso, dovrete tagliarlo in strisce lunghe e sottili, che andranno poi avvolte su dei tubolari di alluminio, che gli garantiranno la tipica forma arricciata delle stelle filanti di Carnevale e che di solito si utilizzano per fare la cialda dei cannoli. Fritti in olio bollente, scolati e cosparsi di zucchero a velo.


Per quanto riguarda la colorazione delle stelle filanti va realizzata con diverse fialette di colori alimentari, quindi perfettamente innocui per la salute e commestibili.

 

La ricetta delle stelle filanti di Carnevale colorate

Ingredienti per 1 vassoio: 20 grammi di burro – un cucchiaino di essenza di vaniglia – 40 grammi di zucchero semolato – 200 grammi di farina tipo 00’ – scorza di un limone grattugiato – un uovo – 2 cucchiai di limoncello – olio di semi per friggere – coloranti alimentari – zucchero a velo per decorare


  1. Su un piano di lavora fate una fontana con la farina e aggiungete nel suo centro l’essenza alla vaniglia, il limoncello, lo zucchero semolato, l’uovo, la scorza di limone grattugiata e incominciate a impastare. Lavorate la pasta fino a che sarà divenuta omogena e compatta, quindi, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.
  2. Una volta trascorso questo tempo, dividete la palla di impasto in tanti panetti eguali per quanti sono i colori alimentari acquistati. Mettete su ciascuno di essi un colore alimentare diverso e con dei guanti lavorateli singolarmente con cura fino a che il ciascun colore sarà perfettamente amalgamato.
  3. Stendete i panetti attenuti con il matterello fino ad una spessore di 2 mm. Imburrate i tubi in acciaio che si usano per fare i cannoli e attorcigliate poco per volta le strisce sui tubi.
  4. Prendete una padella abbastanza ampia e mettetevi al suo interno l’olio di semi, per poi farvi friggere le stelle filanti poco per volta. Una volta che saranno fritte in modo uniforme in olio caldo e abbondante scolatele con una schiumarola e posatele su un piatto ricoperto di carta assorbente da cucina.
  5. Estraete i tubi in acciaio per cannoli dalle stelle filanti, stando bene attenti a non bruciarvi e cospargete i doli di Carnevale con dello zucchero a velo.Stelle filanti dolci di Carnevale

Facebook


Questo articolo è stato letto 266 volte.


Leggi anche...