Oggi, le olive sott’olio, un buon antipasto per le vostre cene con gli amici o comunque un’ottima conserva di stagione! Le olive poi, sono degli antiossidanti che rallentano l’invecchiamento della pelle, prevengono i tumori, sono ricche di ferro, aiutano le digestione e fanno bene alle nostre ossa, combattendo l’insorgere dell’osteoporosi.

Seguite la ricetta e realizzate dei vasetti di olive sott’olio e poi diteci come vi sono venute!

Ingredienti per le olive sott’olio: 1 Kg di olive – olio extravergine di oliva Q.B. – peperoncino rosso – semi di finocchio selvatico – pepe in grani – sale grosso Q.B.

Prendete olive grandi e carnose e ripulitele da eventuali foglie o piccioli, lasciandole macerare per 4 o 5 giorni in tanto sale grosso – solo così perderanno tutta l’acqua in eccesso. Ogni tanto mescolate le olive, per poi esporle al sole fino a quando saranno tutte asciutte.

Sbollentate le olive velocemente, asciugatele e ponetele in contenitori di vetro, puliti, sterilizzati e asciugati. Unitevi il peperoncino rosso sminuzzato, i grani di pepe, i semi di finocchio selvatico e l’aglio tritato. Infine, ricoprite completamente i vasetti di vetro e quindi tutte le olive con olio extravergine di oliva, richiudete i vasetti e conservateli in una stanza asciutta e buia per qualche mese prima di consumarli come vostro antipasto.


olive-sotto-olio

 

 


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *