Oggi pancetta tesa di maiale alla calabrese! Dopo la pancetta di maiale arrotolata alla calabrese, noi della Cucina di Bacco vi proponiamo la vera ricetta calabrese della pancetta tesa di maiale.

La pancetta tesa di maiale si presta molto bene ad essere utilizzata per arricchire la tipica pasta e fagioli, oppure per impreziosire zuppe invernali fumanti, come le lenticchie in umido.

Tradizione vuole che si mangi anche nel giorno di Pasquetta con le fave sia cotte che crude, accompagnata con delle fette di pane bianco casereccio, magari appena sfornato.

Pancetta tesa di maiale alla calabrese 1


Preparazione della pancetta tesa di maiale alla calabrese

  • Tagliate la pancetta –  lasciando la pelle –  formando un quadrato di medie dimensioni.
  • Coprite completamente la sua superfice con del sale fino e massaggiatela bene con le mani.
  • Ricordate che, per ogni chilo di pancetta dovrete utilizzare 40 grammi di sale.
  • Sistemate in un recipiente di plastica capiente la pancetta tesa e fatela riposare per 4 giorni, ricoprendola con un telo pulito e asciutto.
  • Rigirate la pancetta tesa di maiale almeno una volta al giorno.
  • Dopo quattro giorni, eliminate il sale in eccesso presente su di essa con uno straccio e adagiatela nuovamente in un recipiente di plastica capiente.
  • Bagnatela con del vino rosso e massaggiatela tutta con le mani.
  • Una volta fatta questa operazione tamponatela con un pezzo di stoffa in modo da asciugarla bene.
  • Praticate un foro con un coltello appuntito su un lato, utile a far passare lo spago che servirà ad appenderla e farla così stagionare.
  • Cospargete interamente la superfice esterna e i lati della pancetta tesa di maiale alla calabrese con della polvere di peperone dolce e aggiungete, se volete, del peperoncino o del peperoncino a scaglie oppure pepe nero macinato.
  • Appendete,infine, la pancetta tesa di maiale in un luogo adatto alla stagionatura della stessa – con un umidità di circa il 60 % – per 3 o 4 mesi prima di gustarla.pancetta tesa di maiale alla calabrese

Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *