Ingredienti per 4 persone: 320 grammi di spaghetti – 800 grammi di pesce misto (calamari, seppioline, gamberoni, cozze, vongole) – 300 grammi di pomodori – olio extravergine di oliva – un peperoncino rosso – sale – mezzo bicchiere di vino bianco – una cipolla – un ciuffetto di prezzemolo.

Preparazione degli spaghetti allo scoglio

Cuocete i pomodori in acqua bollente, sbucciateli e tritateli, quindi affettate la cipolla e fatela soffriggere in padella nell’olio caldo, aggiungendo del peperoncino. Nel frattempo pulite il pesce e amalgamatelo al soffritto, buttandovi per prime le seppioline, poi gli anelli di calamari, ancora i ciuffetti e in ultimo i gamberoni.

A questo punto, sfumate il tutto con del vino bianco e unitevi anche le vongole e le cozze precedentemente spugnate in acqua salata per un’ora. Una volta che le cozze e le vongole si saranno aperte aggiungete il sugo al pomodoro e salate. Ora cuocete gli spaghetti e scolateli al dente per poi buttarli nel sughetto con i molluschi, facendoli saltare in padella perché si condiscano al meglio. Impiattate e spolverate sugli spaghetti del prezzemolo tritato.


spaghetti allo scoglio

 


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *