Gli spaghetti agli asparagi verdi, sono un primo piatto prettamente primaverile, che noi abbiamo deciso di arricchire con dei pomodorini pelati. Gli asparagi inoltre, sono ricchi di potassio, fosforo e sono ottimi per il buon funzionamento cardiaco. Altra caratteristica, sono diuretici e a basso contenuto calorico.

Ingredienti per 4 persone
Cucchiai di olio extravergine di oliva – 2
Un mazzetto di cipollotti
Asparagi verdi – 500 grammi
Pomodorini – 500 grammi
Mezzo mazzetto di basilico
Pomodori pelati (in scatola) – 400 grammi
Burro – 20 grammi
Parmigiano – 50 grammi
Pepe
Sale


Preparazione degli spaghetti con asparagi verdi
Mondate i cipollotti, lavateli e tagliateli a rondelle sottili. Poi, fate scaldare l’olio in un pentola e appassitevi i cipollotti, unendovi i pomodori pelati e i pomodorini lavati e tagliati a metà, facendo cuocere a fuoco moderato per circa 7 minuti, sino a quando la salsa inizierà ad addensarsi. Salate e pepate. Fatto ciò, lavate gli asparagi, privandoli della loro base e pelate la parte inferiore del gambo. Ora, tagliateli a pezzi lunghi 4 cm circa, facendoli cuocere per 10 minuti in acqua salata. Una volta pronti, scolateli bene e immergete gli spaghetti in acqua salata bollente, facendoli cuocere. Intanto, lavate il basilico, asciugatelo e tagliatelo a listarelle. In seguito, aggiungete il burro, gli asparagi, il basilico, il sale e il pepe al sugo e fate cuocere il tutto per altri 3 minuti circa. Infine, scolate la pasta al dente, condendola con la salsa, arricchendola ulteriormente con parmigiano a scaglie.

spaghetti con asparagi verdi