Le zucchine grigliate sott’olio sono una conserva tipica dell’estate di molte regioni italiane.

Le zucchine tagliate a fette abbastanza sottili vengono grigliate e poi messe sott’olio con spezie varie e conservate in vasetti di vetro sterilizzati.

Un contorno da avere in dispensa per tutto l’arco dell’anno, soprattutto in inverno, quando queste verdure si trovano solo coltivate in serra e distribuite poi nei supermercati.

Se avete un orticello tutto vostro cosa aspettate a preparare delle ottime zucchine grigliate sott’olio genuine, carnose, dal colore verde intenso, profumate e soprattutto saporite?

Sono ottime da usare come contorno a piatti di carne arrosto o di pesce, per condire la pizza, la pasta, il cous cous, farcire panini caldi alla piastra o bruschette o semplicemente mangiare sopra una bella fetta di pane fresco casereccio.

Se invece volete acquistare le zucchine fresche direttamente dal vostro fruttivendolo di fiducia vi basterà seguire solo alcune piccole accortezze come:

  • Scegliere zucchine fresche, sode e non troppo grandi, che siano con la buccia lucida e tesa senza ammaccature varie
  • Utilizzare dell’olio extravergine di oliva di qualità, preferendo quello locale
  • Infine, mi raccomando di conservare le zucchine sott’olio per una settimana prima di consumarle, in luogo fresco e asciutto, così da farle insaporire.Zucchine grigliate sott'olio 1

Ingredienti

6 zucchine
4 peperoncini essiccati o appena raccolti
Olio extravergine di oliva
4 spicchi di aglio
Prezzemolo fresco
Foglioline di Menta
Sale


Preparazione delle zucchine grigliate sott’olio

  • Procuratevi delle zucchine sode e lavatele sotto l’acqua fredda corrente.
  • Privatele delle due estremità e tagliate a fette regolari nel senso della lunghezza.
  • Fate scaldare bene una piastra leggermente unta di olio per non far attaccare le fette di zucchine sul suo fondo.
  • Grigliate bene le zucchine da entrambi i lati.
  • E una volta pronte mettetele momentaneamente in un piatto.
  • Ora, pelate gli spicchi di aglio e tagliateli a fettine abbastanza sottili.
  • Lavate e tritate grossolanamente il prezzemolo e le foglioline di menta fresca.
  • Lavate e tagliate a tocchetti i peperoncini privati dei semi.
  • Quando le fette di zucchine grigliate saranno completamente fredde iniziate a riempire i vasetti di vetro precedentemente sterilizzati.
  • Alternate quindi le zucchine a qualche fettina di aglio, al prezzemolo, alla menta e al peperoncino a pezzetti. Naturalmente con l’aggiunta di sale.
  • Formati gli strati, riempite i vasetti lasciando un centimetro libero.
  • Completate il tutto con l’aggiunta di olio extravergine di oliva che ricopra completamente le zucchine.
  • Comprimete leggermente le zucchine grigliate e sistemate sopra di esse dei presselli e poi chiedete i barattoli con gli appositi tappi a chiusura ermetica.
  • Fate bollire nuovamente le conserve in una pentola capiente colma d’acqua e sistemati fra dei canovacci da cucina in modo che non si urtino in fase di bollitura.
  • Passati i 20 minuti di sterilizzazione ulteriore lasciate che i vasetti si raffreddino completamente e lentamente nella pentola colma di acqua.
  • Una volta freddi prelevateli e asciugateli bene per poi deporli in un luogo buoi e asciutto. La dispensa andrà benissimo!
  • Fate passare almeno una settimana prima di gustare le zucchine grigliate sott’olio.

Zucchine grigliate sott'olio

Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]