Peperonata maremmana: la vera ricetta di Toscana

Dopo la peperonata alla calabrese, vi parliamo della peperonata alla maremmana. A differenza di quella alla calabrese, la peperonata alla maremmana non prevede l’aggiunta delle melanzane, ma fa uso solo di peperoni, pomodoro e cipolla.

Alcuni aggiungono nella peperonata tipica della maremma toscana anche delle acciughe e dei capperi. La nostra ricetta però vuol essere quella più semplice e tradizionale, tanto apprezzata un tempo.


Questa peperonata è ottima sia calda, come contorno di piatti a base di carne, che fredda come antipasto, o semplicemente come un piatto unico un tantino più leggero.

Seguendo la nostra ricetta di peperonata maremmana potrete anche realizzare delle buonissime bruschette grigliate ai peperoni, utilizzando delle belle fette di pane fresco, la peperonata alla maremmana cucinata precedentemente e un ulteriore filo di olio extravergine di oliva per insaporire ancora di più le bruschette.


 

Preparazione della peperonata alla maremmana

Ingredienti per 4 persone: 4 peperoni grandi – 3 pomodori freschi a pezzetti – una cipolla – olio extravergine di oliva – sale – pepe.

  1. Affettate la cipolla e mettetela in un tegame con un fondo di olio extravergine di oliva e due o tre cucchiai di acqua.
  2. Quando l’acqua di cottura delle cipolle si sarà ritirata, unitevi i peperoni, precedentemente lavati e tagliati a strisce.
  3. Salate e pepate.
  4. Lasciate cuocere ora i peperoni e la cipolla a tegame coperto fino a che saranno appassiti.
  5. A questo punto, aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti e lasciate che ultimino la loro cottura sempre con il coperchio.

Facebook


Questo articolo è stato letto 306 volte.


Leggi anche...