Il budino di pane è un dolce di recupero e riciclo del pane vecchio e indurito. Una ricetta di origini contadine che vi permetterà di portare in tavola un dolce semplice, buono e soprattutto economico, evitando anche tanti sprechi… cosa più che positiva, specie in questo periodo.

La ricetta del budino di pane ha origini antichissime, compare infatti, persino nel celebre libro di culinaria di Pellegrino Artusi “La scienza in cucina e l’arte del mangiar bene”.

Dolce conosciuto sia in Italia del nord che in Argentina, (budin de pan) e in Inghilterra (bread pudding), se pur con numerose varianti locali e nazionali.

Alcuni budini di pane infatti, oltre agli ingredienti base, quali: latte, pane raffermo, zucchero e uova prevedono l’aggiunta di frutta candita, altri di caramello in superfice, altri di cioccolato, oppure, uva passa e frutta secca in genere.

Potete poi accompagnare una fetta di questo dolce meraviglioso con del gelato alla vaniglia o al cioccolato, oppure, con un ciuffetto di panna montata.

Un dessert gustoso, da sfruttare in tutte le occasioni, anche per la merenda dei bambini.

Un’altra ricetta da fare assolutamente con il pane raffermo è la panzanella toscana….dovete provarloa assolutamente! 🙂

Contenuti dell'articolo

Ingredienti

200 grammi di pane raffermo
8 dl di latte
4 tuorli e due albumi
160 grammi di zucchero semolato
Cedro candito
Un limone
Burro per lo stampo


Preparazione del budino di pane

  • Grattugiate il pane e fatelo bollire nel latte.
  • Quando saranno passati dieci minuti abbassate il fuoco e aggiungete lo zucchero semolato, il cedro candito a cubetti o tagliato con un coltello a pezzettini e la buccia grattugiata del limone.
  • Con un cucchiaio di legno mescolate accuratamente il budino di pane, fino a che lo zucchero posto nella pentola si sarà completamente sciolto.
  • Ora, togliete dal fuoco la pentola e unite al suo interno quattro tuorli d’uovo e due albumi montati a neve ferma.
  • Prendete uno stampo in alluminio e ungetelo con cura con del burro e poi versarvi uniformemente tutto il composto che dovrà cuocere a bagnomaria per trenta minuti a fiamma moderata.
  • Trascorso il tempo necessario alla cottura togliete il budino dal fuoco e fatelo raffreddare bene prima di portarlo in tavola.Budino di pane italiano
Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]