La ricetta del polpo in insalata è semplicissima da realizzare. Vi basteranno solo poche accortezze per avere un polpo in insalata proprio come quello dei ristoranti. La ricetta del polpo in insalata condito con olio extravergine di oliva, limone e prezzemolo trito, era conosciuta e apprezzata fin da tempi antichissimi in Sicilia, in particolar modo dai palermitani, che con il tempo arricchirono l’insalata, facendola diventare proprio come la conosciamo oggi.

Il polpo in insalata infatti, venne condito con il classico salmoriglio di prezzemolo, olio e limone. E, ben presto giunse fino a Napoli, che lo fece diventare un must della cucina partenopea.

Ingredienti per 4 persone: un chilo di polpo – un mazzetto di prezzemolo – olio extravergine di oliva – uno spicchio di aglio – sale fino – acqua – un cucchiaino di sale grosso – succo di limone – pepe

Preparazione del polpo in insalata con prezzemolo tritato e limone

Mettete a bollire dell’acqua in una grande pentola e prendendo il polipo per la testa calatelo per 3 volte consecutive in acqua bollente – questo lo renderà più tenero e ne farà arricciare i tentacoli – cosa che abbellirà ancor di più il piatto. Ricordatevi che per fare questa operazione il polpo non dovrà essere né pulito e ne lavato in precedenza.

Fatto ciò, mettete dell’acqua pulita in pentola, salate la con il sale grosso e ponetevi il polpo freddo, portando piano piano ad ebollizione, coperchiate e lasciate sobbollire per più di un’ora e mezza. In genere occorrono 90 minuti di cottura per ogni chilo di polpo. Comunque vi potete regolare pungendo con i rebbi di una forchetta il polpo e vedere se è divenuto tenero.


Quando il polipo sarà cotto, fatelo freddare in pentola coperta e senza acqua. Subito dopo, staccate i tentacoli dalla testa ed eliminate la sacca dell’inchiostro, tagliate la testa a striscioline e i tentacoli a pezzetti di 3 cm ciascuno.

Mettete i tocchetti di polipo in una zuppiera capiente e preparate una marinata per condire l’insalata di polipo con: olio extravergine di oliva, prezzemolo e aglio tritati con la mezzaluna, succo di limone, pepe e sale. Rimestate l’intingolo e lasciatelo riposare per un’ora prima di condirvi l’insalata.

insalata di polpo


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *