Peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese, con l’aggiunta di patate

Dopo i peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese vi scriviamo la ricetta dei peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese con l’aggiunta di patate. Se in questo periodo andate nei boschi e raccogliente funghi porcini freschi questo è un modo semplice, gustoso e veloce per cucinarli. I peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese con l’aggiunta di patate possono essere considerati tranquillamente un piatto unico, completo e sostanzioso da accompagnare magari con una bella fetta di focaccia all’olio calda o del pane fresco fatto in casa.

Un’idea per un pranzo o una cena veloce potrebbe essere anche quella di prendere una bella pitta calabrese e di riempirla con i peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese con l’aggiunta di patate per un ritorno ai sapori e agli odori dei tempi antichi, nonché alla sua tradizione gastronomica.


 

Preparazione dei peperoni e funghi porcini in padella alla calabrese

Ingredienti per 4 persone: 4 patate grandi – 500 grammi di peperoni freschi – 250 grammi di funghi porcini freschi – 2 pomodorini – olio extravergine di oliva – sale.

  1. Lavate i peperoni e privateli del picciolo e dei semi interni, compresi i filamenti interni.
  2. Poi tagliati a strisce non troppo fini. Subito dopo, ripulite i funghi porcini da tutti le impurità e da eventuali foglie o terriccio su gambo e cappello, lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente e tagliateli a pezzi.
  3. Lavate, sbucciate e tagliate a rondelle anche le patate.
  4. Giunti a questo punto, prendete una padella capiente e mettete al suo interno dell’olio di oliva.
  5. Poi aggiungetevi i peperoni che dovranno cuocere in padella senza acqua.
  6. A metà cottura salate i peperoni e unitevi i funghi porcini freschi e mescolate il tutto per bene.
  7. In ultimo, unitevi anche le patate tagliate a rondelle, stando attenti a mescolarle agli altri ingredienti delicatamente (per non farle rompere in cottura).
  8. Salate ulteriormente con un altro pizzico di sale e tuffate in padella anche i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a pezzi grossolani.
  9. Fate cuocere i peperoni con funghi porcini e patate in padella per 10 – 15 minuti ancora, rigirando il tutto nuovamente con un mestolo di legno.
  10. Un volta che saranno pronti portateli in tavola e gustateli con caldi e fumanti con delle belle fatte di pane fresco casereccio.


 

Facebook


Questo articolo è stato letto 243 volte.


Leggi anche...