Il sugo ai funghi porcini è perfetto per dei piatti dal sapore autunnali, magari utilizzando dei funghi porcini freschi appena raccolti in meravigliosi boschi.

Per fare un saporito sugo ai funghi porcini non vi serviranno grandi cose. Fondamentali naturalmente sono i funghi porcini che dovranno essere sodi e di qualità, poi della passata di pomodoro – meglio se preparata con le vostre mani – del prezzemolo fresco, aglio e delle fette di prosciutto cotto che noi abbiamo aggiunto per dargli ancora più piacevolezza.

Ovviamente, questo sugo ai funghi porcini può essere impiegato per condire tutti i tipi di pasta, come le classiche tagliatelle, i maccheroni o le mezze maniche, oppure per farcire la polenta o ancora arricchire un piatto di risotto.

Ingredienti

200 grammi di funghi porcini
150 grammi di prosciutto cotto
Olio extravergine di oliva
200 ml di passata di pomodoro
Prezzemolo
Uno spicchio di aglio
Pepe in grani
Sale


Preparazione del sugo ai funghi porcini

  • Pulite accuratamente i funghi porcini da tutti i residui di terriccio prima con un coltellino affilato e poi con un canovaccio da cucina un poco inumidito.
  • Tagliateli a fettine.
  •  Mettete in un tegame con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, aglio e prezzemolo tritati, facendoli imbiondire.
  • Unite quindi il prosciutto cotto fatto a pezzetti con le mani e i funghi porcini.
  • Salate, pepate e fate insaporire per qualche minuto.
  • Infine, unite anche la passata di pomodoro e aggiustate di sale, coprendo la pentola con un coperchio e lasciando cuocere il vostro sugo ai funghi porcini a fiamma bassa per circa trenta minuti.