Oggi ho deciso di proporvi un gustoso sugo ai carciofi e funghi porcini per la pasta, visto che siamo ancora nella stagione invernale e i carciofi si trovano ancora belli freschi e profumati sui banchi dei supermercati o dei venditori ambulanti.

In questo sugo dal sapore intenso, l’incontro insolito – ma azzeccatissimo – tra carciofi e funghi porcini crea un connubio meraviglioso che sorprenderà i vostri ospiti nelle fredde serate che ancora ci attendono.

Il sugo ai carciofi e funghi porcini si addice perfettamente sia per condire tagliatelle all’uovo che pasta corta, sia liscia che rigata, sia fresca che non.

Un consiglio

  • per quanto riguarda i funghi porcini potete usare sia quelli freschi che quelli secchi. Se decidete di utilizzare questi ultimi, fateli ammollare per almeno un’oretta in acqua tiepida, per poi scolarli accuratamente e risciacquarli nuovamente sotto l’acqua fredda corrente.
  • Infine, strizzateli pian piano tra i palmi delle mani e adoperateli per fare il nostro sugo ai carciofi e funghi porcini per la pasta che più amate, da accompagnare rigorosamente con un bel bicchiere di vino rosso di qualità.

    sugo ai carciofi e funghi porcini 1

Ingredienti per 4 persone

4 carciofi
Un po’ di funghi porcini secchi o freschi
200 grammi di pomodori pelati
Un mestolo di brodo vegetale
20 grammi di burro
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
Uno spicchio di aglio
Un ciuffetto di prezzemolo fresco
Una cipolla
Sale
Pepe


Preparazione del sugo ai carciofi e funghi porcini per la pasta

  • Tagliate i pomodori a pezzetti.
  • Pulite i carciofi, eliminando tutte le foglie esterne più coriacee e la barbetta interna.
  • Prendete una padella capiente e mettete al suo interno dell’olio extravergine di oliva insieme ai carciofi tagliati a fette, facendoli rosolare ben bene.
  • Pelate e tritate la cipolla aggiungendola in padella insieme ai funghi porcini, precedentemente messi a bagno in acqua tiepida in modo che rinvengano.
  • Fate cuocere i carciofi con i funghi porcini in padella, ricordandovi di bagnali ogni tanto con dei coppini di acqua tiepida in cui avete fatto rinvenire i funghi porcini, alternandola con dei coppini di brodo vegetale caldo.
  • Naturalmente, ricordatevi di filtrare l’acqua in cui avete fatto ammollare i funghi porcini prima di bagnarvi i carciofi e i funghi.
  • Una volta che i carciofi saranno divenuti teneri, unite un trito di aglio e prezzemolo fresco per poi aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti.
  • Salate, pepate e infine, proseguite a far cuocere il vostro sugo ai carciofi e funghi porcini per la pasta per altri 15 minuti circa.

    ai carciofi e funghi porcini


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]